Farmacie

VANONI IMMOBILIARE - FARMACIE IN VENDITA si pone come strumento di valido aiuto a tutti coloro, professionisti e imprenditori che vogliono vendere o acquistare un esercizio di farmacia. VANONI IMMOBILIARE - FARMACIE IN VENDITA si occupa esclusivamente della vendita di farmacie ed è un qualificato interlocutore per tutte le trattative di vendita o di acquisto di una farmacia sul territorio nazionale. La completa conoscenza del mercato, il costante rinnovamento del compartimento farmaceutico e la collaborazione con professionisti qualificati del settore finanziario e commerciale, rendono VANONI IMMOBILIARE - FARMACIE IN VENDITA partner affidabile ed insostituibile per progetti di vendita o acquisto di un esercizio di farmacia.

 

RICERCHIAMO

FARMACIE IN VENDITA IN TUTTA ITALIA

consulenza ricerca marketing

area farmacie

 

FARMACIE IN VENDITA / PROPOSTE ACQUISTO FARMACIE/ VENDITA FARMACIE / FARMACIE DA ACQUISTARE

 

 

Farmacie in vendita proposte

 

PIEMONTE (Vicinanze Lago d'Orta): fatturato 800.000 Euro, richiesta 1.050.000 Euro.

LIGURIA (SV): importante farmacia urbana, fatturato 1.800.000 Euro.

COSTA AZZURRA: splendida farmacia con fatturato 1.050.000 (trattative in sede).

VALLE D'AOSTA: farmacia rurale, comoda all'uscita autostradale, fatturato 520.000 Euro, richiesta 650.000 Euro.

PIEMONTE (AL): importante farmacia urbana, grandissima superficie di vendita, studi medici, fatturato 2.400.000 Euro.

EMILIA ROMAGNA (PC): farmacia rurale a pochi km. da Piacenza, fatturato 350.000 Euro, richiesta 450.000 Euro.

LIGURIA (IM): farmacia rurale sussidiata, fatturato 180.000 Euro, richiesta 210.000 Euro.

PIEMONTE (TO): farmacia rurale, fatturato 650.000 Euro, richiesta 850.000 Euro.

VALLE D' AOSTA: cedesi bella farmacia rurale in località montana, con elevata indennità per disagiato servizio. Cessione di azienda. Richiesta 290.000 Euro.

VALLE D'AOSTA: farmacia in nota località turistica, fatturato 670.000 Euro, alta marginalità, ricavi in crescita, occasione unica. Cessione di azienda

PIEMONTE (TO): cessione del 50% di quote societarie di farmacia ad altissima redditività. Richiesta 650.000 Euro.

PIEMONTE (CN): farmacia rurale, fatturato 230.000 Euro, richiesta 325.000 Euro, redditività 25%. Cessione di azienda.

PIEMONTE (TO): farmacia rurale, fatturato 150.000 Euro, richiesta 165.000 Euro. Cessione di azienda.

PIEMONTE (TO): farmacia rurale con dispensario, ottima redditività, fatturato 280.000 Euro, richiesta 345.000 Euro. 

TOSCANA (PT): farmacia rurale, cessione d' azienda,  bassi costi di gestione, ottima redditività. Richiesta 420.000 Euro.

LOMBARDIA (BS): ottima farmacia, sede unica, fatturato 1.200.000 Euro. Cessione di azienda

LOMBARDIA Vicinanze (MI): ottima farmacia, sede unica, fatturato 900.000,00 Euro. Richiesta 1.600.000,00 Euro trattabili

EMILIA ROMAGNA (BO): splendida farmacia urbana, immobile ed arredi nuovi, robotizzata, fatturato in crescita, richiesta 1.750.000 Euro - Cessione 100% delle quote.

TRENTINO ALTO ADIGE (TN): farmacia rurale, prestigiosa località turistica. Alta redditività. Richiesta 800.000 euro - Cessione 100% delle quote

VENETO (VI):  bella farmacia rurale, arredi recenti, parcheggio privato. Richiesta 495.000 Euro. Cessione di azienda.

SVIZZERA (Canton Ticino): farmacia di rara reperibilità, fatturato 1.520.000 Chf.  Richiesta 75% . Cessione 100% delle azioni.

 

 

 

VANONI IMMOBILIARE -  Consulting offre un servizio specializzato nell'area della valutazione farmacie. Un team di consulenti di direzione ed organizzazione aziendale valuta, sulla base di dati oggettivi di bilancio e di variabili qualitative di mercato, la "giusta forbice" di potenziale valore di vendita della farmacia. Il servizio è un sistema composito basato su alcuni fattori tecnici quali:

VALUTAZIONE DEI BILANCI AZIENDALI

Il team di consulenti analizza i risultati e la performance della farmacia sulla base degli ultimi anni di esercizio della propria attività e relativo stato patrimoniale risultante a bilancio. La valutazione comprende la riclassificazione dello stato patrimoniale in termini di attività/impieghi e passività, con l'obiettivo di stabilire il valore del patrimonio netto.

VALUTAZIONE COMMERCIALE PER MEZZO DEL METODO MISTO PATRIMONIALE REDDITUALE

La prassi professionale ha sviluppato metodi di valutazione cosiddetti "misti" con il chiaro obiettivo di riflettere, più fedelmente, le diverse peculiarità aziendali. I metodi misti hanno, infatti, la caratteristica di considerare contemporaneamente sia gli aspetti patrimoniali della farmacia che quelli di carattere reddituale (MOL: margine operativo al lordo delle tasse). Si definisce quindi il conciliamento di una maggiore obiettività del metodo patrimoniale con la considerazione delle prospettive di reddito dell'azienda. La nostra azienda ha adottato il sistema di valutazione più diffuso e significativo, ovvero sia il "metodo misto patrimoniale – reddituale" con capitalizzazione limitata del reddito di esercizi futuri.

VALUTAZIONE DELLA LOCATION DELLA FARMACIA

Si definisce la posizione (location) della farmacia nell'ambito del posizionamento territoriale, il bacino di utenza già sfruttato e quello potenziale, il sistema concorrenziale presente nelle vicinanze, e l'aggregazione di tutti quei fattori di mercato e competitività che influiscono sugli aspetti di "corretta location" della farmacia.

VALUTAZIONE DELLE POTENZIALITA' DI SVILUPPO

Si valuta l'attuale performance commerciale della farmacia e quali siano le potenzialità di sviluppo nel breve/medio periodo.

VALUTAZIONE DELLA STRUTTURA

Si valuta quali siano gli aspetti positivi e critici della struttura in termini di vetrine, lay–out del punto vendita, parcheggio esterno, visual e display dei prodotti, merchandising delle eventuali iniziative promozionali in generale, gestione dei floorstand dei fornitori, pulizia e confort dell'ambiente, livello di cortesia degli addetti e di tutte le micro–variabili marketing della gestione della farmacia.

VALUTAZIONE DELLA "FORBICE DI MERCATO"

Ovverosia la definizione del contesto di riferimento nella quale la farmacia si colloca (locale/nazionale) e i trend di mercato.

CONFIDENZIALITA' ASSOLUTA

E' una prerogativa della nostra azienda. Desideriamo infatti tutelare la privacy e l'assoluta riservatezza del rapporto di consulenza con i nostri clienti, siano essi acquirenti che venditori, siano essi farmacisti che imprese di settore.

facebooktwittergoogleplus